BONUS MOBILITA'

Al fine di incentivare forme di trasporto sostenibili nel periodo  dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, il Ministero dell’Ambiente di concerto con il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti offre un contributo fino a 500 euro per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, e di veicoli per la micromobilità elettrica quali monopattini, hoverboard e segway.

Il “buono mobilità” copre fino al 60% della spesa sostenuta per acquistare il mezzo. Per agevolare l'utilizzo delle biciclette si modificherà il Codice della Strada prevedendo la realizzazione di apposite bike lane.

A chi spetta

Il buono mobilità spetta ai maggiorenni residenti nei capoluoghi di Regione, nelle Città metropolitane, nei capoluoghi di Provincia ovvero nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti.

E' un bonus retroattivo: potrà beneficiarne chi ha fatto acquisti a partire dalla data del 4 maggio 2020.

Come fare per ottenerlo

È necessario accedere all'applicazione web dedicata www.buonomobilita.it entro il 31 dicembre 2020 con le proprie credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Per l'accesso sono richieste credenziali SPID di livello 2. Ai fini della fruizione del buono mobilità sono previste due modalità:

MODALITÀ 1 (dal 4 maggio 2020 al 2 novembre 2020). Per gli acquisti già effettuati si deve richiedere il rimborso allegando il documento giustificativo di spesa (fattura o altra documentazione commerciale valida ai fini fiscali di cui al D.M. 7 dicembre 2016, pubblicato nella GURI del 29 dicembre 2016, n. 303) e comunicando il proprio IBAN. L'erogazione avviene dunque tramite rimborso diretto al beneficiario, nei limiti del 60% della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a euro 500. La richiesta di rimborso deve essere presentata entro e non oltre 60 giorni dalla operatività dell'applicazione web;

MODALITÀ 2 (dal 3 novembre 2020 al 31dicembre 2020). Dal 3 novembre 2020 occorre richiedere la generazione di un buono mobilità in proprio favore prima dell'acquisto. Gli interessati, attraverso l'applicazione web, indicano il bene o il servizio che intendono acquistare; l'applicazione web genera un buono mobilità da consegnare agli esercenti accreditati sull'applicazione al fine dell'acquisto. I beneficiari possono scegliere la fascia di importo del buono mobilità (fino a 150 euro, fino a 300 euro e fino a 500 euro). Il buono mobilità generato riporta il nome e il cognome dell'utente, il valore massimo del buono, un bar-code e un QR-code. Il buono mobilità può essere utilizzato entro 30 giorni dalla relativa generazione e comunque entro il 31 dicembre 2020, pena l'annullamento, esclusivamente presso gli esercenti accreditati.

L'erogazione dei buoni mobilità e dei rimborsi avverrà nei limiti delle risorse disponibili.

Dove si può acquistare

Chi ha già acquistato il bene o il servizio (dal 4 maggio 2020 al 2 novembre 2020) deve solo conservare il documento giustificativo di spesa (fattura o altra documentazione commerciale valida ai fini fiscali di cui al D.M. 7 dicembre 2016, pubblicato nella GURI del 29 dicembre 2016, n. 303) per ottenere il rimborso. In tal caso si ha diritto al rimborso per gli acquisti fatti presso qualsiasi esercente.

Dal 3 novembre 2020 al 31 dicembre 2020 è possibile acquistare beni e servizi esclusivamente presso gli esercenti accreditati, il cui elenco è disponibile sull'applicazione web www.buonomobilita.it, utilizzando il buono mobilità generato dall'applicazione web. Il buono deve essere utilizzato entro 30 giorni dalla generazione e comunque entro il 31 dicembre 2020, pena l'annullamento

Approfitta subito di questo bonus per muoverti in maniera ecologica!
Scopri i nostri prodotti E-MOBILITY

E-BIKE

MONOPATTINI

ACCESSORI E-MOBILITY

Fonte e altre informazioni sul sito ufficiale del Ministero dei Trasporti a questo link.

Sito ufficiale Buono Mobilità 2020: https://www.buonomobilita.it/

Prodotto aggiunto alla Lista dei Preferiti
Prodotto aggiunto al comparatore